COVID-19: Esiste un obbligo vaccinale in Azienda?

Documentazione Allegata

  Brochure Obbligo vaccini_rev_01.pdf


Seleziona l'attestato che desideri ricevere:


Data 23/06/2021
Luogo VIDEOCONFERENZA
Codice Edizione AU11491-2021
Ente erogatore AIAS ACADEMY
Prezzo di Listino (€) 350,00 IVA esclusa
Sconto soci AIAS SI (20%)
Prezzo per i soci AIAS (€) 280,00 IVA esclusa  (in regola con il pagamento della quota annuale AIAS)
Tutor Simona Monti smonti@aiasacademy.it
Modalità di erogazione Piattaforma Webinar


Crediti Formativi
  • N. 8 aggiornamento RSPP/ASPP, RLS, Formatori, CSP/CSE, Dirigenti, Preposti, Lavoratori.
Destinatari

Datori di Lavoro, HSE, RSPP/ASPP, DIRIGENTI, PREPOSTI.

Durata del corso

8 ore più la verifica dell’apprendimento.

Analisi fabbisogno formativo

In questo periodo storico in cui l’epidemia da Corona Virus è ancora molto forte, e appaiono delle varianti del virus molto pericolose, si inizia a intravedere la luce grazie alla disponibilità di un certo numero di vaccini da diverse case farmaceutiche e con diverse tecnologie. Alcuni paesi hanno già vaccinato percentuali significative di cittadini e lavoratori dei settori a maggior rischio. Alcuni cittadini e lavoratori non credono all’esistenza del virus, all’utilità della vaccinazione e rifiutano di sottoporsi all’inoculazione, pur essendo stati contattati.

Acuni operatori contrari alla vaccinazione si sono infettati e hanno infettato anche i loro colleghi o i malati.

Si stanno ponendo dei dubbi che stanno spaccando a metà le opinioni. Chi pensa che i vaccini siano obbligatori e chi pensa che non lo siano. Addirittura il garante della privacy ha affermato che il datore di lavoro non può nemmeno sapere se un dipendente si è vaccinato o no.

Il corso vuole esaminare in profondità l’argomento, analizzando cosa sono i virus e i vaccini e quali sono le tecnologie con cui sono realizzati, gli aspetti giuridici in merito all’obbligo vaccinale nel posto di lavoro e come poter comunicare con i soggetti contrari alla vaccinazione per convinecerli dell’utilità del vaccino.

Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Avere un inquadramento tecnico e legale di come i vaccini siano uno strumento di prevenzione del rischio per alcuni agenti biologici specifici
  • Capire l’approccio partecipativo alla soluzione del problema delle possibili opposizioni all’utilizzo dei vaccini da parte dei collaboratori
Prerequisiti

Partecipare al corso è semplice: basta una connessione a internet, un pc dotato di uscita audio e una webcam. Per una migliore fruizione del corso consigliamo l'utilizzo delle cuffie.

Il giorno prima del corso i regolarmente iscritti  riceveranno un’e-mail contenente il link per accedere all'aula virtuale.

La piattaforma utilizzata è Zoom.

Se non avesse già installato l'app di ZOOM può scaricarla al seguente indirizzo: https://zoom.us/download

Si prega di verificare con il proprio IT aziendale la possibilità di fruire attraverso la propria rete aziendale di corsi che utilizzano audio e video.

Contenuti del corso
  • Presentazione del tutor ed indicazioni sull’attività della giornata di lavoro

INTRODUZIONE AL RISCHIO BIOLOGICO – 2 ORE

  • Cenni sugli agenti biologici
  • Cenni sui possibili metodi di VDR Biologico
  • Dalla Valutazione del rischio al programma degli interventi e di miglioramento continuo

LE VACCINAZIONI PER I LAVORATORI – 2 ORE

  • Criticità ed opportunità

QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO – 2 ORE

  • Il vaccino, tra sicurezza pubblica e prevenzione nei luoghi di lavoro
  • La non obbligatorietà del vaccino e le sue conseguenze sul rapporto di lavoro
  • E’ possibile individuare nella normativa vigente un obbligo del lavoratore di vaccinarsi?
  • Le diverse tesi in campo: il ruolo dell’art. 2087 c.c., del D.Lgs. 81/08, dei Protocolli Anti-Contagio
  • Il Titolo X del Decreto 81 e le attività che espongono a rischio biologico
  • Il lavoratore non vaccinato è inidoneo alla mansione?
  • Vaccino e  misure di prevenzione anti-contagio: quale rapporto?
  • Ruolo, obblighi, responsabilità del datore di lavoro, del RSPP, del MC, (del lavoratore)

 

PERCHE' ALCUNE PERSONE NON CREDONO ALLA SCIENZA? COME CONVINCERE I CONTRARI ALLA VACCINAZIONE - 2 ORE 

  • Come si forma il pensiero e le opinioni
  • La scienza e le notizie false (fake news)
  • L'effetto Dunning Kruger
  • Il ruolo dei social nella divulgazione delle fake news
  • Percezione del rischio e rischio reale
  • Argomenti e metodologie da utilizzare per convincere i no vax a vaccinarsi

 

  • Test finale di verifica dell’apprendimento
  • Questionario di gradimento del corso (Customer Satisfaction)
Modalità didattiche La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.
Materiale Didattico Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.
Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.

Attestati Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.
Docente del corso

Ing. Francesco Santi Ingegnere, ha lavorato in varie realtà industriali a livello nazionale e internazionale come Dirigente nei settori operativi con diretta responsabilità su tematiche Qualità, Sicurezza e Salute, Ambiente, Security, Manutenzione, Engineering. Da 15 anni è amministratore di realtà private che si occupano di Gestione del Rischio Biologico e Legionella nel settore civile e industriale in Italia.

Dott.ssa Paola Torri Medico Competente di Padova

Avv. Giovanni Scudier - Socio dello Studio Legale Casella e Scudier, è componente della rete giuridica di AIAS, consulente, formatore e autore con esperienza trentennale nella sicurezza e igiene del lavoro

Ing. Riccardo Borghetto - Consulente di direzione in ambito HSE con oltre 25 anni di esperienza, esperto certificato in sicurezza comportamentale e protocollo Behavior Based Safety

Certificazione AIASCert


Seleziona l'attestato che desideri ricevere: