Cambiamenti Climatici e Salute

Documentazione Allegata

Cambiamenti climatici e salute.pdf


Seleziona l'attestato che desideri ricevere:


Data 28/05/2019
Luogo Milano
Codice Edizione AU8380-2019
Ente erogatore AIAS ACADEMY
Prezzo di Listino (€) 200,00 IVA esclusa
Sconto soci AIAS SI (20%)
Prezzo per i soci AIAS (€) 160,00 IVA esclusa  (E' necessario essere in regola con il pagamento della quota annuale AIAS)
Company Advisor Simona Monti smonti@aiasacademy.it
Modalità di erogazione In Aula


Destinatari ASPP/RSPP, CSP/CSE, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti, RLS, Formatori alla sicurezza
Durata del corso 4 ore
Analisi fabbisogno formativo

I cambiamenti climatici rappresentano la più grande sfida per la salute del 21°secolo (OMS 2018)  e il modo e la velocità con cui il mondo saprà rispondere ai  cambiamenti climatici, plasmerà la salute delle nazioni nei secoli a venire (THE LANCET 2018).

Gli impatti sulla salute e sicurezza riguardano tutta la popolazione mondiale, ma l’effettivo rischio va considerato valutando le diverse condizioni geografiche, climatiche, ambientali, culturali, età e stato di salute.

Gli effetti dei cambiamenti climatici sono un fenomeno attualmente già in atto, con alta variabilità stagionale, che può incidere su aspetti fisici, chimici e biologici, sull’adeguatezza degli ambienti di lavoro indoor e sulle tipologie di attività lavorative svolte all’aperto.  I Datori di Lavoro, chiamati a tutelare ai sensi del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.  la salute e la sicurezza dei propri lavoratori, supportati dagli esperti in salute e sicurezza dei lavoratori, devono saper conoscere per  poter prevenire i rischi a cui sono soggetti i propri lavoratori. Devono dunque integrare nella valutazione dei rischi e nelle misure di prevenzione e protezione,  l’attenzione per questi fenomeni che già oggi sono presenti, e che nel tempo sono destinati ad aumentare, sia in quantità che per magnitudo d’impatto.

Verifica finale dell'apprendimento E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.
Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

• Riconoscere la generalità dei fattori incidenti sulla salute determinabili dai fenomeni fisici, chimici, biologici riconducibili e correlati ai cambiamenti climatici

• Saper integrare nella valutazione dei rischi i fattori legati al cambiamento climatico che incidono o possono incidere sulla salute e la sicurezza dei lavoratori

• Indicare le misure di prevenzione necessarie alla tutela dei lavoratori dai rischi riconducibili ai cambiamenti climatici

Contenuti del corso

• Presentazione del tutor ed indicazioni sull’attività della giornata di lavoro

• Presentazione del corso da parte del docente con gli obiettivi da raggiungere

• I cambiamenti climatici – generalità del fenomeno

• Indirizzi dell’OMS sul tema cambiamenti climatici e salute

• Correlazione tra mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici e tutela della salute. Analisi della letteratura scientifica disponibile

• Analisi puntuale dei rischi per la salute determinati da fattori ambientali e meteo-climatici, in attività outdoor e indoor: ondate di calore, qualità dell’aria, allergeni, rischi fisici da eventi metereologici avversi, malattie infettive. Ricognizione delle condizioni di effettiva e potenziale esposizione ai rischi nei diversi contesti e in relazione a diverse figure professionali. Azioni di adattamento e organizzazione del lavoro.

• Lavori di gruppo: Ipotesi d’integrazione del Documento di Valutazione dei rischi, i fattori determinati dai cambiamenti climatici e le relative misure di prevenzione/protezione

• Presentazione e commento delle attività svolte dai gruppi di lavoro

Documentazione Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.
Attestati Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.
Metodologie didattiche La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.
Area di appartenenza Energetica - Ambientale
Tipologia EQF
Prevede prove pratiche NO
Prevede test finale SI
Docente del corso

Arch. Luigi Di Marco, tecnico esperto in materie ambientali – clima - efficienza energetica  e salute e sicurezza sul lavoro quale  RSPP.

Il docente è  Consigliere Nazionale AIAS e referente AIAS  per l’iniziativa ONU Global Compact, sulla Responsabilità Sociale delle organizzazioni, e presso l’ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) per cui svolge anche  funzione di Coordinatore.



Seleziona l'attestato che desideri ricevere: